Turismo Remiremont Plombières-les-Bains nei Vosgi, Lorena, Francia

Remiremont

Remiremont, nella montagna dei Vosgi, in tedesco Rümersberg, è un comune francese situato nel dipartimento dei Vosgi nella regione del Grand Est. Situato ai piedi dei Vosgi a un'altitudine di 400 m, segna l'ingresso nelle montagne di mezzo.

In diretta

mette in evidenza

Marte - Carnevale Veneziano

È un evento da non perdere a Remiremont: ogni anno "la Belle des Vosges" si trasforma in una mini Venezia per il suo carnevale.

aprile - I campi di Golot

Questa stessa tradizione dei Vosgi, e più precisamente nelle valli della Mosella e della Moselotte, nel Remiremont e nell'Épinal, celebra la fine dell'inverno e l'arrivo della primavera. I bambini presentano le loro barche più belle fatte di scatole di formaggio, che devono poter galleggiare ovviamente, ma che vengono giudicate principalmente per la loro estetica. 

aprile, maggio e ottobre - I Grandi Mercati

La vita di Remiremont è scandita da importanti svendite durante tutto l'anno: svendita di primavera ad aprile, svendita di mediateca a maggio e svendita autunnale di ottobre.

da giugno a settembre - 1RD'T

Ogni estate, la città di Remiremont indossa il suo outfit 1RD'T. In programma: concerti, mostre, serate di giochi, spettacoli, incontri gastronomici, ecc. Ce n'è per tutti i gusti.

Dicembre - San Nicola

Il primo fine settimana di dicembre, Remiremont celebra Saint-Nicolas con la sua tradizionale sfilata.

visite remiremont
Scopri

Visite guidate al Centro Storico di Remiremont

Vieni a scoprire la storia del Capitolo delle Nobili Donne più prestigioso d'Europa... Remiremont può essere scoperto per te: le cappelle romaniche del XNUMX° secolo, la chiesa abbaziale del XNUMX° secolo, il quartiere canonico e il suo Palazzo del XNUMX° secolo. Lasciati sorprendere dalla nostra storia unica e straordinaria, quella di donne che dipendevano direttamente dall'Imperatore per il temporale e dal Papa per lo spirituale...

Memoria

Un po 'di storia

"Gli abitanti di Remiremont hanno il raro privilegio di poter seguire ininterrottamente la loro storia per quattordici secoli, dal monastero fondato all'inizio del VII secolo nella solitudine dei monti Vosgi, al più prestigioso capitolo nobile femminile del XVIII secolo alla città attuale. Badesse e canonesse, "le Nobili Dame di Remiremont" hanno lasciato la loro prestigiosa impronta ovunque nella città, che gli abitanti sono riusciti a preservare mentre modernizzavano la città per farne l'attraente e dinamica porta d'accesso agli Alti Vosgi. »

La storia è quella di una comunità religiosa femminile, che, inizialmente dedita alla preghiera e alla meditazione, si è trasformata in un capitolo nobile. La Lorena ha conosciuto quattro stabilimenti di questo tipo, ma l'illustre Capitolo di Saint-Pierre de Remiremont era di gran lunga il più rinomato per la sua anzianità, la sua ricchezza e la qualità del suo reclutamento.

Col tempo

Cronologia

Scopri tutto ciò che ha reso Remiremont un'importante città dei Vosgi dalla sua creazione nel 620 alla rivoluzione del 1789.

La storia iniziò nel 620 con la creazione di Romaric (nobile della corte d'Austrasia), e Amé, (monaco predicatore discepolo di Saint-Colomban) sul Saint-Mont, vetta montuosa che domina la valle della Mosella, del primo monastero femminile in Lorena. Dopo aver obbedito alla regola colombiana, le monache adottarono, due secoli dopo, quella più flessibile di Saint-Benoît, nello stesso momento in cui si stabilirono nella valle.

Questo è 818 che il monastero femminile lasci il Santo Monte, per il suo importante sviluppo e le difficili condizioni di vita su questa montagna. Installato sulla sponda sinistra della Mosella, al riparo dalle inondazioni, l'agglomerato che si sviluppò mantenne il nome del santo fondatore: Romarici Mons (il monte di Romaric) divenne “Remiremont”.
Nel corso dei secoli si sviluppò l'attività commerciale e artigianale, creando così un attiva cittadina alle porte dell'abbazia.

La ricchezza fondiaria dell'abbazia di Remiremont è uno degli elementi del suo potere e del suo prestigio. Nel medioevo i suoi domini rimasero i più importanti tra quelli della regione. Costituiscono una vera e propria enclave all'interno dei territori del Duca di Lorena. L'abbazia dipendeva direttamente dalla Santa Sede per il potere spirituale e dall'Imperatore per il potere temporale, ma entrambi lontani, il vero capo dell'abbazia, rimase la badessa che portava il titolo di 'Principessa dell'Impero'. L'abbandono della regola benedettina e l'evoluzione verso uno stile di vita più flessibile e gradevole, acquisito dalla secolarizzazione, testimonia infatti l'origine sociale dei suoi membri, discendenti dalla più alta nobiltà (ogni postulante doveva mostrare sedici quarti di nobiltà , senza disallineamenti).

Il capitolo era una sorta di casa di educazione nel XVIII secolo per giovani ragazze di alta nobiltà provenienti da Lorena, Francia, Franca Contea, Alsazia e Sacro Impero. La secolarizzazione (affermata nel XIV secolo) che permetteva loro di non emettere né voti né professioni religiose, le dame beneficiavano di una grande libertà di azione. Lasciati gli uffici e gli obblighi religiosi, vivevano come donne del mondo nell'agio e nel comfort delle loro case private.

In 1789, la Rivoluzione è in corso, niente può fermarla: abolizione dei privilegi e dei diritti signorili decisa dall'Assemblea quell'anno, poi decreto del 13 febbraio 1790 decidendo la soppressione dei monasteri. Il Capitolo perde quindi la sua esistenza legale e le Canoniche sono costrette ad andarsene. Il 7 dicembre 1790 i sigilli furono apposti alla chiesa abbaziale.

Con la scomparsa delle Canoniche, Remiremont assume il ruolo di centro amministrativo, shopping e turismo alle porte degli Alti Vosgi.

Servizi

Contattaci!

Ufficio del Turismo di Remiremont
6° posto Christian Poncelet
88200 Remiremont

Orario 2022

  • Bassa stagione (gennaio/febbraio/marzo/ottobre/novembre/dicembre): dal martedì al venerdì dalle 10:12 alle 14:17 e dalle XNUMX:XNUMX alle XNUMX:XNUMX
  • Media stagione (aprile/maggio/giugno/settembre): dal martedì al venerdì dalle 9:12 alle 30:13 e dalle 30:17 alle 30:10 e il sabato dalle 12:30 alle 10:12 (dalle 30:13 alle 30:17 e dalle 30:XNUMX alle XNUMX:XNUMX a giugno)
  • Alta stagione (luglio/agosto): dal martedì al sabato dalle 9:12 alle 30:13 e dalle 30:18 alle 30:XNUMX


Orari specifici durante il Carnevale Veneziano (nous contacter)

Sortir

Ti piacerà

Una ricerca ?

Selettori generici
Solo corrispondenze esatte
Cerca nel titolo
Cerca nei contenuti
Selettori del tipo di post

Cerca anche...

- Ispirazione -

ti dicono...

- Volantini -

Scarica le nostre mappe e guide

LANGUE

Seleziona la lingua:

NederlandsEnglishFrançaisDeutschItalianoPolskiPortuguêsРусскийEspañolУкраїнська
Vai alla pagina principale